Formare e programmare

 

Formare e programmare

Il progetto è stato presentato dall’ATS costituita da: Associazione Per Formare e ISIS “G.Galilei-V.Carducci” di Tarquinia.
Il progetto proposto è nato, da un lato, dall’esperienza diretta dell’ISIS di Tarquinia nei fenomeni di abbandono scolastico e delle conseguenze ad esso correlate, in termini di inserimento lavorativo e, dall’altro, dall’approfondimento della situazione economico-occupazionale della provincia di Viterbo, svolta da Per Formare, che ha portato ad individuare il settore delle tecnologie informatiche come quello caratterizzato dalle più elevate prospettive di sviluppo e con maggiori possibilità di collocamento lavorativo.
La proposta è stata strutturata in una serie di azioni, che consentissero di intraprendere il percorso per il conseguimento, in tempi accorciati, di un diploma di scuola media superiore, in particolare per l’indirizzo tecnico commerciale di Programmatore.

Donne in G.O.A.L. (Gestione Offerta Agrituristica nel Lazio)

Il progetto si è proposto di individuare, selezionare, orientare, formare e inserire (attraverso la promozione dell’autoimpiego) all’interno del mercato del lavoro, 15 donne, con titolo di studio debole, con la qualifica di professioniste della gestione dell’offerta agrituristica integrata.
L’intervento articolato in fasi, strettamente connesse tra loro; dopo una prima attività di pubblicizzazione finalizzata a diffondere sul territorio l’iniziativa, è stata avviata una fase di primo orientamento, destinato a 100 donne, per promuovere l’autoselezione delle partecipanti sulla base della rispondenza del progetto al proprio progetto professionale. Successivamente per le candidate che hanno confermato la loro volontà di partecipare al progetto è stata avviata una procedura di selezione per arrivare ad identificare le 15 beneficiarie. La fase vera e propria del progetto è formata da tre interventi specifici: Bilancio di Competenze, Formazione e Promozione imprenditoriale. Al termine, per le beneficiarie che hanno avviato una attività imprenditoriale è stato attivato un servizio di accompagnamento.

LEO Litorale Etrusco Orientamento

L.E.O.

Il progetto che si è proposto come proseguimento metodologico e di attività dello Sportello Lavoro Litorale Etrusco (realizzato nel 2005 con finanziamento della Provincia di Roma) si è posto l’obiettivo di sviluppare, nel contesto territoriale del Comune di Ladispoli e dei Comuni limitrofi, un sistema di servizi articolato in uno Servizio informativo e di assistenza per un migliore approccio al lavoro (autonomo e dipendente) realizzato attraverso il supporto degli enti locali e la consulenza di esperti di creazione d’impresa e mercato del lavoro. Il progetto è stato strutturato in azioni diverse tra loro, orientate ad un unico obiettivo: sostenere lo sviluppo di processi finalizzati alla creazione di impresa e all’inserimento lavorativo.

Destinatari del progetto sono stati giovani e adulti disoccupati da inserire o re-inserire nel mondo del lavoro, con particolare attenzione al supporto dei soggetti in situazione di svantaggio sociale, quali immigrati, disabili, over 40, ecc. Azioni specifiche sono state dedicate alle donne che necessitavano di un sostegno per inserirsi o re-inserirsi nel mercato del lavoro, anche attraverso l’avvio di un’attività di lavoro autonomo o d’impresa, con particolare attenzione alle donne in possesso di un titolo di studio debole e/o over 40.

 Il progetto è stato articolato in 6 azioni:

  • Servizi di accoglienza, informazione, orientamento e sostegno alla ricerca attiva di lavoro per giovani inoccupati e adulti disoccupati da inserire o re-inserire nel mercato del lavoro.
  • Attivazione di tirocini formativi per giovani inoccupati o disoccupati e tutoraggio del tirocinio.
  • Servizi di informazione, orientamento, consulenza tecnica per la creazione d’impresa ed assistenza allo start up.
  • Servizio di accoglienza, informazione, orientamento e sostegno alla ricerca attiva di lavoro per donne con problemi di inserimento o re-inserimento nel MdL, con servizi di self empowerment per le donne over 40 o in possesso di un titolo di studio debole.
  • Sostegno all’inserimento lavorativo di donne attraverso l’attivazione di tirocini formativi.
  • Servizi di informazione, orientamento, consulenza tecnica e assistenza allo start up per il sostegno allo sviluppo dell’imprenditoria femminile.

NEWS

Il mercato del Lavoro in Italia

13-09-2017

  Cresce l'occupazione, soprattutto a tempo determinato, in calo le trasformazioni...

Festival della Sostenibilità dal 6 al 10…

07-09-2017

  Dal  6 al 10 settembre 2017 presso EUROMA2 è in corso l’ECO...

Contratto di Ricollocazione "Genera…

06-09-2017

    È partito ufficialmente il Contratto di Ricollocazione “Generazioni”, percorso di...

Opportunità di formazione in UK per oper…

04-09-2017

    l’APS Futuro Digitale (Informagiovani del Comune di Cori) comunica che è...

Nuove linee guida sui tirocini formativi…

23-07-2017

Leggi in allegato le nove Linee Guida in materia di...

In crescita il lavoro in ambito sociale,

18-07-2017

  ma i giovani ne beneficiano meno. E’ quanto emerge dall’Indagine 2017...

L'industria 4.0 italiana cresce del 25% …

17-07-2017

  Ancora basso il livello di diffusione delle competenze digitali nonostante il mercato...

Giovani tra i 30 e i 39 senza lavoro, da…

07-07-2017

La Regione Lazio prosegue la strada del “contratto di ricollocazione”...

Italia 24esima per progresso sociale

04-07-2017

Per il Social Progress Index l'Italia è al 24esimo posto Libertà...

Oltre 62 mln di € per l'accesso al credi…

03-07-2017

Presentazione di Fare Lazio il 4 luglio a Roma dal titolo...

Convegno su Circular & Green Economy…

28-06-2017

  Si terrà il 6 luglio p.v. dalle ore 15 alle...

Apre a Roma il IV Ecoforum rifiuti e la …

20-06-2017

     Si è aperto oggi, 20 giugno 2017, a Roma il...

BOOM DEI GREEN JOBS IN EUROPA

16-06-2017

    Dal 29 maggio al 2 giugno, si è svolta la...

Al via il Jobs Act per i lavoratori auto…

15-06-2017

  E’ entrata in vigore ieri, 14 giugno, la attesa legge...

Torno Subito 2017 - il bando della Regio…

05-06-2017

TORNO SUBITO è un piano di sviluppo di percorsi di...