Mercoledì, 27 Settembre 2017 10:42

A proposito di società 5.0

  • Condividilo su:

 

 

L'associazione giapponese degli industriali (Keidanren) diffonde il concetto di “Società 5.0”, una società intelligente che aiuta a risolvere i problemi sociali piuttosto che a migliorare semplicemente la produttività.

Per tale scopo è importante utilizzare la creatività che proviene dalla collaborazione tra diverse persone con diverse qualità e talenti per guidare l'innovazione.

Per creare una tale società, Keidanren indica l’eliminazione delle barriere in cinque settori: ministeri e agenzie, sistemi giuridici, tecnologia, risorse umane e accettazione del pubblico. 

Da www.ansa.it  26 settembre 2017

______________________________

Sullo stesso tema si era espresso a giugno anche il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, sintetizzando i lavori dell’assemblea annuale di Confindustria Romagna: “l’idea che esce anche dall’assemblea di oggi è un’industria 4.0 per una società 5.0, inclusiva e aperta, che ritorni ad avere attenzione ai fondamentali dell’economia reale cioè all’impresa”. Leggi l’articolo qui