Mercoledì, 30 Novembre 2016 23:25

Si è svolto a Chalkis nei giorni 28 e 29 novembre 2016 il II Meeting internazionale del progetto “Build future, stop bullying” finanziato dall’Unione Europea e coordinato dal Municipio Roma I Centro

  • Condividilo su:

                                                                                                     

Si è svolto a Chalkis nei giorni 28 e 29 novembre 2016 il secondo Meeting internazionale del progetto “Build future, stop bullying” finanziato dall’Unione Europea all’interno del Programma Justice, priorità Combat bullying against children at school, coordinato dal Municipio Roma I Centro

L’incontro, ospitato dal K.E.D.D.Y. Centro di Diagnosi e Supporto di bambini e giovani con disabilità e difficoltà formative,  è il secondo dei quattro incontri internazionali previsti dal progetto (prossime tappe Barcellona, Roma) ed è servito ai partner per approfondire la reciproca conoscenza dei rispettivi domini di competenza e a focalizzare le buone pratiche messe a punto nel prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo tra i giovani. L’occasione è stata proficua anche per una ripianificazione delle attività di progetto in vista degli obiettivi da raggiungere entro l’autunno 2017:

  •         Lo scambio di buone pratiche ed apprendimento reciproco; produzione di raccomandazioni condivise per le politiche di contrasto al bullismo e disseminazione dei risultati. 
  •         La condivisione di una metodologia di formazione per la prevenzione del bullismo nelle scuole dei 5 Paesi per un totale di 1110 ore di lavoro in aula con studenti, genitori ed insegnanti. 
  •         La realizzazione di un software innovativo per il monitoraggio del clima nelle scuole che fa uso di input forniti dagli studenti testimoni di atti di bullismo (Bullying Radar).  

Il progetto “Build future, stop bullying” prevede come atto conclusivo l’elaborazione di linee guida condivise tra i paesi partner (Italia, Repubblica Ceca, Spagna, Grecia, Bulgaria) per il contrasto del bullismo nelle scuole, i risultati verranno presentati in un convegno internazionale organizzato dal Municipio Roma I Centro, che si terrà a Roma nel mese di settembre 2017.

Altre notizie sullo stesso argomento qui: Il progetto del I Municipio è tra i vincitori del bando Justice 2014 e qui: Primo Meeting internazionale progetto "Build future, stop bullying" a Praga - settembre 2016

Vai al sito di progetto: http://www.buildfuture-stopbullying.eu/

  

Per Formare svolge nel progetto un ruolo di supporto al Coordinatore per le attività di gestione del progetto, monitoraggio, amministrazione-rendicontazione. Per Formare cura inoltre il sito web del progetto ed è ispiratrice della soluzione Bullying Radar, una web app che verrà realizzata in collaborazione col Coordinatore. 

Il progetto è un risultato dell'attività dell'Ufficio UOSPE del Municipio Roma I Centro, ufficio a cui partecipa Per Formare.

Ulteriori notizie sulla partnership di Per Formare col Municipio Roma I Centro ai link:

 Partnership con il Municipio Roma I Centro  

 Notizia apertura sito web UOSPE 

  Foto del Meeting di Chalkis 28-29 novembre 2016

    

Si è svolto a Praga nei giorni 12-14 settembre 2016 il primo Meeting internazionale del progetto “Build future, stop bullying” finanziato dall’Unione Europea all’interno del Programma Justice, priorità Combat bullying against children at school, coordinato da Roma Capitale Municipio Roma I Centro.

L’incontro, il primo dei quattro previsti dal progetto (prossime tappe Atene, Barcellona, Roma), è servito ad approfondire la conoscenza tra i partner rispetto ai rispettivi approcci al problema del bullismo, alle buone pratiche che riguardano la collaborazione tra gli stakeholder, alle metodologie di formazione per studenti, famiglie, insegnanti.

L’occasione è stata utile per una pianificazione di dettaglio delle attività di progetto in vista degli obiettivi da raggiungere entro l’autunno 2017:

·         Lo scambio di buone pratiche ed apprendimento reciproco; produzione di raccomandazioni condivise per le politiche di contrasto al bullismo e disseminazione dei risultati.

·         La condivisione di una metodologia condivisa di formazione per la prevenzione del fenomeno nelle scuole per un totale di 1110 ore di lavoro in aula con studenti, genitori ed insegnanti.

·         La realizzazione di un software innovativo per il monitoraggio attraverso il web del clima nelle scuole utilizzando semplici input degli studenti che assistono ad eventuali situazioni che lasciano presagire atti di bullismo o che già si stanno verificando.  

Il progetto “Build future, stop bullying” prevede come atto conclusivo l’elaborazione di linee guida condivise tra i paesi partner (Bulgaria, Grecia, Italia, Repubblica Ceca, Spagna) per il contrasto del bullismo nelle scuole, i risultati verranno presentati in un convegno internazionale organizzato dal Municipio Roma I Centro, che si terrà a Roma nel mese di settembre 2017.

Vai al sito di progetto: http://www.buildfuture-stopbullying.eu/

 

NEWS

Il mercato del Lavoro in Italia

13-09-2017

  Cresce l'occupazione, soprattutto a tempo determinato, in calo le trasformazioni...

Festival della Sostenibilità dal 6 al 10…

07-09-2017

  Dal  6 al 10 settembre 2017 presso EUROMA2 è in corso l’ECO...

Contratto di Ricollocazione "Genera…

06-09-2017

    È partito ufficialmente il Contratto di Ricollocazione “Generazioni”, percorso di...

Opportunità di formazione in UK per oper…

04-09-2017

    l’APS Futuro Digitale (Informagiovani del Comune di Cori) comunica che è...

Nuove linee guida sui tirocini formativi…

23-07-2017

Leggi in allegato le nove Linee Guida in materia di...

In crescita il lavoro in ambito sociale,

18-07-2017

  ma i giovani ne beneficiano meno. E’ quanto emerge dall’Indagine 2017...

L'industria 4.0 italiana cresce del 25% …

17-07-2017

  Ancora basso il livello di diffusione delle competenze digitali nonostante il mercato...

Giovani tra i 30 e i 39 senza lavoro, da…

07-07-2017

La Regione Lazio prosegue la strada del “contratto di ricollocazione”...

Italia 24esima per progresso sociale

04-07-2017

Per il Social Progress Index l'Italia è al 24esimo posto Libertà...

Oltre 62 mln di € per l'accesso al credi…

03-07-2017

Presentazione di Fare Lazio il 4 luglio a Roma dal titolo...

Convegno su Circular & Green Economy…

28-06-2017

  Si terrà il 6 luglio p.v. dalle ore 15 alle...

Apre a Roma il IV Ecoforum rifiuti e la …

20-06-2017

     Si è aperto oggi, 20 giugno 2017, a Roma il...

BOOM DEI GREEN JOBS IN EUROPA

16-06-2017

    Dal 29 maggio al 2 giugno, si è svolta la...

Al via il Jobs Act per i lavoratori auto…

15-06-2017

  E’ entrata in vigore ieri, 14 giugno, la attesa legge...

Torno Subito 2017 - il bando della Regio…

05-06-2017

TORNO SUBITO è un piano di sviluppo di percorsi di...