Gestione delle innovazioni aziendali

  • Condividilo su:

Le aziende sanno quanto è importante poter disporre di un sistema di misura della performance per monitorare, raggiungere e mantenere i propri obiettivi. Tra le performance di un'azienda vitale, rientra anche quella di saper  innovare attraverso una nuova tecnologia, un brevetto, un nuovo processo, prodotto, modo di organizzare il lavoro, ecc.

Per capire se in azienda ci sono le condizioni affinchè gli effetti positivi di una innovazione si dispieghino nel tempo,  è necessario valutare se l’impresa gestisce adeguatamente la conoscenza ad essa associata.

Il  Rendimento Tecnologico Aziendale (R.T.A.) , nasce con questi fini da un gruppo di ricercatori dell’Università di Napoli Federico II, ed è un indicatore sintetico della capacità di un’organizzazione di incrementare, valorizzare, conservare e sviluppare il capitale intellettuale legato ad una sua innovazione. L'indicatore è garanzia di conseguimento di risultati economici per l'azienda ed espressione di efficacia organizzativa, quindi utilizzabile anche come leva in ambito finanziario.

La misura del Rendimento Tecnologico Aziendale (R.T.A.) promossa dalla AICTT (Associazione Italiana per la Cultura del Trasferimento Tecnologico), estende la visione dell'imprenditore a quei nessi causa effetto che rendono un’innovazione e la sua cultura realmente accountable in azienda.  

Per diffondere la metodologia presso le PMI, Per Formare ha siglato con AICTT  un accordo di collaborazione per l’utilizzo della metodologia R.T.A. – Rendimento Tecnologico Aziendale sui propri progetti, contribuendo inoltre ad arricchirla con la propria visione bilanciata dei processi aziendali. 

 

L’innovazione è uno dei driver più importanti per il successo di un’impresa. Essa è voluta dalla direzione e riguarda la gestione strategica della conoscenza sviluppata e sedimentata in azienda attraverso tutti i processi d'impresa (know how aziendale). Gestirla adeguatamente significa mettere a frutto gli investimenti effettuati nel tempo in:

  • Formazione e know how di filiera
  • Brevetti e conoscenze acquisiti dall'esterno
  • Nuove tecnologie e prodotti/servizi realizzati in azienda
  • Esperienze maturate in progetti innovativi cui si è partecipato
  • Personale esperto inserito in azienda    

Per Formare supporta le PMI nell'uso della metodologia Rendimento Tecnologico Aziendale (R.T.A.) attraverso proprio personale adeguatamente formato ed accreditato A.I.C.T.T.